“SEX OFFENDER: Confessioni di uno stupratore seriale” – romanzo – In tutte le librerie online

Copertina Ebook “SEX OFFENDER – Confessioni di uno stupratore seriale”

SEX OFFENDER, Confessioni di uno stupratore seriale“, romanzo, in versione Ebook (Rockshock Edizioni), nelle migliori librerie online: Mondadori,  Mediaworld – Amazon Kindle Store – Libreria Rizzoli – Barnes&NobleBOL – Book Republic – DeaStore – Feltrinelli – IBS  – Biblet – Libreria Universitaria –  Ultimabooks – Unilibro – Webster – Amazon.com Amazon Francia – Amazon UK – Amazon Germania – Ebookizzati (E’ possibile leggere l’Ebook anche su proprio pc, scaricando un programma gratuito che lo consenta, tipo ad esempio Adobe Digital Edition).   

Oppure puoi trovarlo in libreria nella tradizionale versione cartacea nelle Edizioni PROFONDO ROSSO.

 Novità: entro il 2015 “Sex offender” sbarcherà in Argentina, pubblicato in lingua spagnola da editori di Buenos Aires!!!

TRATTO DAL ROMANZO: “…. Fatto sta, che Abbie non aveva alcun problema nello sfruttare il magnifico, generoso corpo che Dio le aveva donato per far soldi facili; easy money era infatti la sua espressione preferita. Aveva di seno una quarta naturale e non andava nemmeno a fare il caffè se non indossava un paio di scarpe con tacchi 12 cm. Già a diciotto anni aveva guadagnato in una sola sera ben 1000,00 $, molto più di quanto guadagnassero le sue amiche commesse o anche quelle più grandi laureate in legge che entravano in grandi e prestigiosi studi associati per far pratica legale. Le bastò mostrarsi per un pomeriggio intero in reggiseno e perizoma nella vetrina di un grande negozio di biancheria intima di Jewel Ave.

Sinossi del romanzo: Alan vive a NY, nel Queens. Ha diciassette anni quando suo padre, avvocato, violento ed autoritario, viene ritrovato in un vicolo a faccia in giù con un colpo di calibro 38 in testa. A causa del dolore morale di cui soffre, Alan pone in atto un disturbo oppositivo-provocatorio che sfocia presto in un vero e proprio disturbo antisociale. Da lì, il passo è breve: si arma, frequenta assiduamente un bar di balordi, diventa uno stupratore seriale, un rapinatore ed un assassino, compiendo le sue azioni criminali in giro per il Nord America da solo o di volta in volta con compagni d’occasione. Così, pagina dopo pagina, delitto dopo delitto, la mente malata del protagonista si avviluppa attorno ad una spirale di delirio, fino a che la sua vita diventa una totale e terribile allucinazione che trascina con sé tutto ciò che incontra sulla sua strada. La storia narrata dispiega quindi un vero e proprio crescendo di follia e di violenza, inabissandosi nelle profondità sempre più oscure e torbide di un’esplosione di sadismo e di ineguagliabile sopraffazione. Il tutto sullo sfondo di una New York corrotta, cinica e violenta, dove anche l’assassinio del padre di Alan assume un aspetto inquietante e torbido, probabilmente legato alla lotta di potere che sta avvenendo senza esclusione di colpi all’interno della N.Y. Lawyers Foundation. E’ un libro duro e spietato, vietato ai minori.
SWINE – LADY GAGA – (da Youtube)

 Secondo una statistica dell’Istat di poco tempo fa, ben il 31,9% delle donne italiane ha subìto violenza nel corso della vita. Così, dopo Irene F. diario di una borderline (“I libri di Emil”, marzo 2011), pubblicato oltre che in Italia anche in Francia e in Spagna e presentato presso la Camera dei Deputati nel maggio del 2011, sono voluto tornare nuovamente su questo terribile tema, ma questa volta con una visione sul fenomeno dell’abuso sessuale inquadrato da un’altra prospettiva. Ovvero, modificando il punto di osservazione di 360°, ho voluto vestire questa volta non i panni della vittima come accadeva in Irene F, ma quelli del carnefice………..

UFFICIO STAMPA “SEX OFFENDER”: Sonia Van Arkadie

Comunicato_Stampa_SexOffender SCARICA GRATUITAMENTE E LEGGI IL PRIMO CAPITOLO: SEX OFFENDER primo capitolo LEGGI LE RECENSIONI:Throughtheblackhole – Newspettacolo Libero – RomaLive – MondoLiberoOnLine – Saltinaria – CasertaNews – Latina Oggi –  Virgilio – Lookfordiagnosis – SoundBook – La zona morta Splatter ContainerNero Cafè Varese noir Letteratura horror