Papa Ratzinger torna a condannare la pedofilia: “Disordine sfregia l’ingenuità dei piccoli”

Il Pontefice nel corso della Via Crucis del venerdì Santo della Pasqua 2011 ha apertamente condannato la pedofilia, soffermandosi sulla gravità della violenza inferta ai minori. E’ importante che lottiamo tutti assieme contro questo terribile dramma moderno, che ancor oggi nel nostro Paese è un triste fenomeno che riguarda più di un milione di bambini.