“Irene F.”: abuso sessuale infantile e disturbo borderline di personalità. In libreria

 Irene F., journal d’une borderline
                                                                      
 
 
 
 
 “Je ne me suis jamais prostituée. Du moins pas au sens strict du terme car c’est vrai qùen y regardant de plus près… En tout cas je ne me suis jamais fait payer pour aller au lit avec quelqùun, alors, je peux bien le dire, je ne me suis jamais prostituée”.

 

 

Irene F. – Diario di una borderline

 
 
“Non mi sono mai prostituita. Questo inteso quanto meno in senso tecnico, perché forse, se considerassimo la cosa nel senso più ampio del termine… Ad ogni modo non ho mai preso soldi per andare a letto con qualcuno.         Per cui, posso affermare tranquillamente di non essermi mai prostituita”. 

 

 

Queste le prime righe del mio nuovo romanzo (“Irene F. – Diario di una borderline”) che uscirà contemporaneamente in Francia  (“Irene F. – Journal d’une borderline“, per i tipi dell’editore parigino Mon Petit Editeur) e in Italia (Casa Editrice: I libri di Emil)  a fine febbraio 2011 (traduzione a cura di Silvia Guzzi).

“Irene F. – diario di una borderline” vuol essere  un romanzo di denuncia sociale nei confronti degli abusi sessuali infantili che, molto più spesso di quel che si possa pensare, causano un disturbo borderline di personalità nella persona che l’ha subito.

Un’adolescenza oltraggiata, un segreto inconfessabile. Irene F. brucia la sua vita. Sesso, alcol e droga, un cocktail dove il pericolo è al tempo stesso minaccia di vita e promessa di oblio. E’ il racconto di un sofferenza borderline che ci immerge in un’Italia insolita ma molto contemporanea. Di incontri estremi, di perdite irreparabili in amori assoluti….. Una giovane donna, Irene F., cade e si rialza, circondata da uomini poco affidabili e da donne troppo fragili. La traversata psicoterapeutica che intraprende finirà per salvarla dai suoi stessi eccessi ed anche dagli altri?

  • Siamo tutti costretti, per rendere sopportabile la realtà, a coltivare in noi qualche piccola pazzia. Marcel Proust

 Scarica gratuitamente e leggi il primo capitolo di “Irene F. – Diario di una borderline” (in Pdf):

Irene F – Primo capitolo